menù
VHF CANALE 9
+39 339 73 29 921

Cultura

Alghero custodisce numerose ed importanti testimonianze della presenza dell’uomo nel suo territorio nei tempi antichi.
Tra queste un posto di particolare rilievo lo occupano la Grotta Verde e la Grotta della Dragunara, la Necropoli di Anghelu Ruju, la Villa di Sant’imbenia ed il ponte sullo stagno di Calic.

Il periodo nuragico, fortemente rappresentato con circa 100 nuraghi sparsi nel territorio, trova nella Reggia Nuragica Palmavera l’episodio di maggior monumentalità. 


Palmavera

Verso Porto Conte si trova il nuraghe Palmavera, un villaggio preistorico di una cinquantina di capanne di forma prevalentemente circolare intorno ad un palazzo-torre centrale che conserva la volta “a falsa cupola”. Il villaggio venne costruito intorno al 1100 a.C. e altre torri vennero aggiunte nei successivi 300 anni. L’insediamento testimonia le diverse fasi della vita sociale e dell’organizzazione politica della comunità tribale, risulta particolarmente interessante la “capanna delle riunioni” sede di dibattiti e di pratiche religiose.



Anghelu Ruju

Sulla strada per Porto Torres a circa 9 km dalla città si trova il complesso tombale prenuragico Anghelu Ruju, una necropoli di 38 ipogei preistorici scavati nella roccia che costituisce una delle più importanti aree archeologiche del mediterraneo. All’entrata di alcune tombe si possono vedere delle incisioni nella roccia rappresentanti delle protomi taurine “a barca” che indicano la caratterizzazione delle stesse come luoghi di culto. 



Gastronomia:

Alghero, come il resto della Sardegna, ha una forte tradizione culinaria, con la differenza che mescola la cucina Catalana alla cucina Sarda, mescola le verdure dei suoi sempre ben provvisti orti al pescato del generosissimo mare, il tutto ovviamente accompagnato da vini provenienti anch’essi dai vigneti intorno alla città.


Calendario Eventi:


Gennaio/Marzo: 

- Sagra del Bogamarì, rassegna gastronomica del riccio di mare.
- Carnevale, con sfilate di carri, bande musicali, gruppi folkloristici.
- Mostra filatelica e numismatica
- Gare di pesca subacquea

Marzo/Aprile: 

- Pasqua, processioni per le vie della città accompagnate da gruppi flokloristici. 
- Martedì santo: processione dei misteri.
- Giovedì: via crucis
- Venerdì: iscravamentu (deposizione del Cristo)
- Nostra signora di Valverde: i pellegrini si recano in cammino alla chiesa di Valverde.

Giugno: 

- Regate veliche

Luglio: 

- Festival della canzone Algherese
- Festa de lo Sant Crist de la Costera del Coral (processione di barche e visita subacquea alla statua del Cristo in mare)

Agosto: 

- Fuochi pirotecnici di ferragosto
- Regata di vela latina “Sant’Elm”

Settembre: 

- Festa di Nostra Signora della Mercede
- Rassegna internazionale di canto corale
- Festa di Santa Maria la Palma
- Festa della Madonna di Stella Maris

Ottobre: 

- Alghero-Scala Piccada: gara automobilistica di velocità in salita
- Festa di sant’Elmo: una processione di barche che portano la statua del santo.

Dicembre: 

- Cap d’Any d’Alguer, festeggiamenti di Natale e Capodanno.

Comune di Alghero
Club Nautico Alghero
Yacht Club Alghero
Lega Navale Italiana
Confartigianato
Confcommercio